Virtual [email protected]

Canzonature

La zampa di un cane

Che differenza fa, che sia amore o meno

Che sia fango o caffè, Champagne o veleno

Che sia l’occhio di Dio o la zampa di un cane

Che sia tuo o sia mio, che sia giusto o sia infame

O vuoi dirmi che sai dove abita il vero

Cosa pensi di te, se sia bianco o sia nero
Se è questione di cuore o soltanto di sesso

Chi indossava una volta il vestito che hai adesso

Cosa cambia per te se io sono felice

Che sia Buddha o Chanel, Peter Pan o Alice

Se è qualcosa che hai perso o che hai vinto alle carte

Se è qualcosa che hai perso o che hai messo da parte

O vuoi dirmi che c’è qualche altro motivo

Cosa cambia per te se io muoio o son vivo

Se è successo soltanto o ti capita spesso

Chi indossava una volta il vestito che hai adesso

Che dolore ora se questa storia finisce

Solo un’altra bugia che sei allegra o sei triste

Solo un modo di dire, come dire: “Rimani”

O: “Il dottore non c’è, lo richiami domani”

O vuoi dirmi che sai se io sono sincero

Cosa penso di te, cosa penso davvero

Se è questione di tempo o soltanto di sesso

Chi indossava una volta il sorriso che hai adesso

20-08-1993